windows-phone-Pokemon-GO

Lumia, Windows Phone e Pokemon GO.

Dopo aver letto della petizione mi sono venuti 100 mila pensieri in mente, ma alla fine la faccenda dell’assenza di Pokemon GO su Windows Phone è più semplice del previsto.

Come anche scritto qui su “Lo strano caso di Pokemon go e Windows Phone” il problema è sintetizzabile in 2 grossi motivi.

  1. I Lumia sono scarsi, ossia non sono abbastanza potenti per giocare a Pokemon GO.
  2. I Lumia sono scarsi, ossia non arrivano all 1% del totale dei telefonini venduti, dato dei primi 4 mesi del 2016.

Perché impazzirsi a sviluppare un gioco così complicato per (forse) il 15% degli utenti mondiali?
Questa è la domanda che si sono fatti quelli di Pokemon GO.

Per mia esperienza non sono favorevole ai monopoli, ma di fatto Windows Phone non è mai stato competitivo sul mercato di massa, e questo è lo scotto da pagare e non mi dispiace poi tanto.
Non perché sono anti Microsoft, ma perché le scelte fatte da quando c’è stato prima l’accordo tra Nokia e Windows Mobile, e poi dopo l’acquisto di Nokia, Microsoft non ne ha azzeccata una.

Forte dell’assoluta compatibilità tra PC e Telefono ha continuato a sviluppare Windows Phone non tenendo in considerazione le app consumer e le famose “internet of things”, che hanno tagliato fuori il sistema operativo di Redmond e con esso anche i telefonini che lo installano.

Oggi se un ragazzo, anche ultra quarantenne come me, deve comprare un telefono non lo fa più principalmente per il design, ma lo fa per le app.

Il telefono è diventato più di un’estensione del computer, è un sistema dove si fa di tutto, compreso giocare in mobilità e in multiplayer.
E’ chiaro che se voglio essere sicuro di poter sfruttare al massimo la mia spesa devo partire da un telefono in grado di far girare almeno decentemente ogni applicazione possibile.

Semplicemente i Lumia non sono tra questi.

Se Microsoft non prenderà provvedimenti per fare in modo che lo sviluppo delle app su windows phone avvenga contemporaneamente ad Android e IOS questi casi non potranno che aumentare.

(PS: l’immagine è di questo post)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *